Glossario Seo

Hai mai letto blog sulla SEO o sentito parlare Specialisti SEO?

Ti sarai sicuramente chiesto, almeno una vola,  cosa volessero dire i termini tecnici, acronimi e paroloni utilizzati per spiegare questo mondo. Bene! Abbiamo deciso di rimboccarci le maniche e di scrivere un dizionario SEO che fosse alla portata di chi, giustamente, non fa questo mestiere!

Di seguito troverai una buona parte dei termini che compongono un glossario SEO

Search for glossary terms (regular expression allowed)

Glossarie

Termine Definizione
Cache
La cache del browser è una posizione di archiviazione temporanea sul computer per i file scaricati dal browser per la visualizzazione di siti Web. I file memorizzati nella cache locale includono tutti i documenti che costituiscono un sito Web ad esempio file html fogli di stile CSS script JavaScript nonché immagini grafiche e altri contenuti multimediali. Quando si rivisita un sito Web il browser controlla quale contenuto nel frattempo è stato aggiornato e scarica solo i file aggiornati o ciò che non è già memorizzato nella cache. Ciò riduce l'utilizzo della larghezza di banda sia lato utente che lato server e consente di caricare più velocemente la pagina. Quindi la cache è particolarmente utile quando si dispone di una connessione Internet lenta o limitata.
Autore - Super User
Visite - 44
Sinonimi - Browser cache cache del browser web cache
Caffeine
Per la prima volta annunciato nell'agosto 2009 da Google Caffeine è la nuova infrastruttura di indicizzazione del Web progettata per offrire risultati più rapidi e più freschi e consentire a Google di eseguire la scansione e l'indicizzazione di più pagine Web.
Autore - Super User
Visite - 38
Sinonimi - Caffeine update
Cloaking
Il Cloaking è una tecnica di ottimizzazione dei motori di ricerca in cui il contenuto o le informazioni presentate all'utente sono diverse rispetto a quelle presentate ai crawler dei motori di ricerca (cioè spider o bot) per una migliore indicizzazione. La definizione di cloak è in altre parole un server Web che è appositamente programmato per restituire contenuti diversi ai motori di ricerca creando un contenuto di mantello. Il cloaking è una pratica illegale ed è considerato Black Hat SEO. Il motore di ricerca può bannare in modo permanente dal nostro indice qualsiasi sito o autore di siti che si cimentano nel cloaking.
Autore - Super User
Visite - 42
Clustering
In termini SEO ha lo scopo di raggruppare in un unico risultato con più link un sito web in modo che questo non occupi tutte le posizioni della SERP. Questo meccanismo consente di offrire una scelta più ampia all'utente che digita una certa parola chiave.
Autore - Super User
Visite - 36
CMS
Un CMS è l'acronimo di Content Management System ovvero Sistema di gestione dei contenuti. E' un applicazione web che consente in maniera più o meno immediata di poter gestire i contenuti (testuali video documenti fotografici) senza conoscere necessariamente i linguaggi di programmazione.
Autore - Super User
Visite - 41
Content marketing
Content marketing è una strategia di marketing per attrarre e trasformare i visitatori in clienti creando e condividendo contenuti gratuiti di valore. Lo scopo del content marketing è aiutare le aziende a creare fedeltà al marchio sostenibile e fornire informazioni utili ai consumatori oltre a creare la volontà di acquistare prodotti dall'azienda in futuro. Questa forma relativamente nuova di marketing non comporta vendite dirette. Invece crea fiducia e serve a dialogare con il proprio pubblico.
Autore - Super User
Visite - 39
Contenuti dinamici
I contenuti dinamici sono quelle pagine web che vengono richiamate attraverso la valorizzazione di alcune variabili (es: index.php?var=3&p=23). I motori di ricerca non apprezzano che gli indirizzi delle pagine web siano di quel tipo e preferiscono indirizzi parlanti o SEF (/nome-della-pagina.html)
Autore - Super User
Visite - 35
Contenuto duplicato
Il contenuto duplicato è contenuto che appare su Internet in più di un posto. Quel 'un posto' è definito come una posizione con un indirizzo di sito Web unico (URL) quindi se lo stesso contenuto appare a più di un indirizzo web hai contenuti duplicati. Pur non essendo tecnicamente una penalità il contenuto duplicato può ancora a volte influire sul posizionamento nei motori di ricerca. Quando ci sono più parti come Google le chiama contenuti 'apprezzabilmente simili' in più di una posizione su Internet può essere difficile per i motori di ricerca decidere quale versione è più pertinente per una determinata query di ricerca.
Autore - Super User
Visite - 36
Sinonimi - duplicate content
contextual advertising
La pubblicità contestuale è una forma di pubblicità mirata per annunci pubblicitari visualizzati su siti Web o altri media come i contenuti visualizzati nei browser mobili. Gli annunci stessi sono selezionati e serviti da sistemi automatizzati basati sul contenuto visualizzato all'utente.
Autore - Super User
Visite - 38
Sinonimi - pubblicità contestuale
Conversion Rate
In italiano è il tasso di conversione di un obiettivo. L'obiettivo è l'azione desiderata può assumere molte forme variando da un sito all'altro. Gli esempi includono vendite di prodotti registrazioni di abbonamenti iscrizioni a newsletter download di software o qualsiasi attività al di là della semplice navigazione di pagina. Il tasso di conversione è la percentuale di raggiungimenti degli obiettivi.
Autore - Super User
Visite - 36
Sinonimi - Tasso di conversione
Conversion Rate Optimization
Di fatto sono le operazioni che vengono eseguite per ottimizzare il tasso di conversione di un obiettivo.
Autore - Super User
Visite - 36
Sinonimi - CRO Ottimizzazione del tasso di conversione
Conversione
La conversione è il raggiungimento di un obiettivo marketing. Nei siti e-commerce può essere l'acquisto di un prodotto in un sito aziendale può essere una richiesta informazioni oppure il download di una brochure.
Autore - Super User
Visite - 35
Cookie
I cookie sono piccoli file che sono memorizzati sul computer dell'utente. Sono progettati per contenere una modesta quantità di dati specifici per un determinato cliente e sito Web e sono accessibili dal server Web o dal computer client. Ciò consente al server di consegnare una pagina su misura per un particolare utente o la pagina stessa può contenere alcuni script che sono a conoscenza dei dati nel cookie e quindi è in grado di trasportare informazioni da una visita al sito Web (o sito correlato) al prossimo.
Autore - Super User
Visite - 37
CPC
Acronimo di Cost per Click in italiano Costo per clik. Nelle campagne PPC (Pay per click) è il costo singolo per ciascun click su un determinato annuncio.
Autore - Super User
Visite - 36
Sinonimi - Costo per click
CPI
Cost per Impression. Costo per ogni visualizzazione ad esempio di un banner.
Autore - Super User
Visite - 33