Di cosa si occupa una web agency?

La web agency è come un direttore di orchestra. Il suo compito più importante è quello di  armonizzare tutti gli strumenti per ottenere una musica bella e credibile. Uscendo dalla metafora, ciò che fa un’agenzia web è coordinare più attività affinché la presenza online di un’azienda sia coerente, credibile e vincente.

Affinché il pubblico di potenziali clienti apprezzi questa sinfonia fatta di valori aziendali, prodotti, servizi, persone e informazioni, è necessario che ogni azione sia strategicamente pianificata e professionalmente eseguita.

Per questo è necessario avvalersi di una web agency che sia in grado di valutare, attraverso  gli obiettivi e le reali potenzialità del cliente, gli strumenti e le strategie più efficaci per raggiungere i risultati desiderati.

 

Vere specializzazioni o di tutto un po'?

Capita spesso che le web agency siano particolarmente specializzate in alcune competenze. Ad esempio, ci sono agenzie più votate alla grafica web ma hanno poche competenze in ambito di web marketing, oppure sono molto brave nello sviluppo senza avere il minimo gusto estetico. Ci sono anche agenzie ferratissime nel social media marketing, ma non hanno alcuna competenza sul fronte sviluppo. Si arriva al top quando un’agenzia verticalizzata nella grafica off-line (quella cartacea per intendersi) si definisce web agency… Stiamo parlando di due mondi completamente diversi.

Prendiamo come ipotesi che tu abbia un’azienda che produce robot per oreficeria. Ti definiresti per osmosi anche azienda orafa? Certo che no. Il problema è che nel mondo dei servizi queste linee di confine sono molto labili.

Ciò che resta importante è che l’azienda in cerca di una web agency sappia bene quello di cui sente di aver bisogno. Se la risposta è “una web agency full service”, allora deve assicurarsi che i suoi lavori dimostrino che lo è veramente. A questo servono il portfolio e i case study.

Osservare i siti web sviluppati, guardare i profili social gestiti, concentrarsi sulle funzionalità presenti nei siti internet sono tutti strumenti per farsi un’idea del modo di lavorare dell’agenzia web.

Noi, come web agency, ci siamo resi conto che grafica, marketing e sviluppo possono e dovrebbero convivere in sinergia nel maggior numero di progetti possibile. Quando ciò avviene e il fornitore del servizio è un’unica agenzia, allora per l’azienda c’è di che divertirsi. Il vantaggio di scegliere un’agenzia che offre “soluzioni web integrate” (non a caso è il nostro pay-off!) è la minore dispersione di energie, ma anche risultati più coerenti, consegne certe e un canale di comunicazione sempre attivo.

Detto questo, vediamo nel dettaglio di cosa può occuparsi una web agency, tenendo presente che non tutte queste competenze sono sempre presenti.

 

Gli ambiti di intervento di un'agenzia web

Un’agenzia web, come dice il nome stesso, è composta da professionisti con precise competenze nel mondo del web. Ed ecco che si apre il vaso di Pandora. Perché quando diciamo ‘mondo del web’ includiamo molti ambiti di intervento:

  • sviluppo web
  • marketing web
  • grafica web

Sono tre ambiti completamente diversi l’uno dall'altro, perché sono proprio le figure professionali che se ne occupano a essere differenti.

I web developer lavorano allo sviluppo front-end e allo sviluppo back-end dei siti web.

I copywriter, i SEO strategist e i web marketer curano tutte le operazioni, per altro molto varie, che servono per sviluppare una strategia di web marketing efficace. Si occupano di scrittura di contenuti in ottica SEO affinché il sito abbia maggiore visibilità, di digital pr, di posizionamento nei motori di ricerca, di social media e di e-mail marketing. Ma in questo specifico ambito le competenze possono davvero spaziare molto ed è l'unico caso in cui un'agenzia particolarmente verticalizzata può essere uno strumento di slancio importante.

Infine ci sono i graphic designer, a cui spetta la creazione del layout grafico dei siti web e di tutta la grafica pubblicitaria digitale. Ovviamente, quelli molto bravi sanno realizzare grafiche esteticamente belle e originali anche per un uso off-line.

 

Pare chiaro, quindi, che se la web agency non ha al suo interno tutte queste figure professionali, farà fatica a offrire un servizio realmente utile e in grado di portare i risultati richiesti dall’azienda.

Francesco|Borgianni
FrancescoBorgianni